PDA

Visualizza Versione Completa : tragedia in abruzzo: Acciaio elastico e cuscinetti antisismici



Martens
08.04.2009, 10:48
Cari amici Civil,
siamo tutti sconvolti per quello che successo in terra d'abruzzo.
Io personalmente sono molto legato all'Aquila, per tanti anni ho trascorso le mie vacanze estive nelle vicinzanze, alla valle del salto - cicolano.
Noi come ingegneri abbiamo il compito di contribuire alla ricostruzione prendendo esempio da quello che in questi anni stato fatto in giappone e in california, paesi continuamente colpiti da tragedie analoghe.
Bisogna iniziare a isolare gli edifici con smorzatori e cuscinetti elastici e ad utilizare acciaio elastico.
Condoglianze a tutti coloro che hanno perso i loro cari.
Sono senza parole....

Martens
30.10.2009, 23:26
Cari amici Civil,
siamo tutti sconvolti per quello che successo in terra d'abruzzo.
Io personalmente sono molto legato all'Aquila, per tanti anni ho trascorso le mie vacanze estive nelle vicinzanze, alla valle del salto - cicolano.
Noi come ingegneri abbiamo il compito di contribuire alla ricostruzione prendendo esempio da quello che in questi anni stato fatto in giappone e in california, paesi continuamente colpiti da tragedie analoghe.
Bisogna iniziare a isolare gli edifici con smorzatori e cuscinetti elastici e ad utilizare acciaio elastico.
Condoglianze a tutti coloro che hanno perso i loro cari.
Sono senza parole....

consiglio a proposito questa lettura
http://www.fip-group.it/fip_ind/prodotti/dispositivi_antisismici/Presentazione_isolamento_sismico.pdf